Intro
    Menu

    Rimuovere Autoesclusione AAMS

    L’autoesclusione dal gioco online italiana, rigida e inflessibile, per quanto necessaria molte volte fa  storcere il naso ai giocatori esperti, che hanno paura magari ad attivarla per il timore di pentirsene il  giorno dopo quando ormai la frittata è fatta e non è più possibile revocarla.

    italy aams

    E dopotutto, si corre il  rischio di non poter più accedere a un bookmaker italiano per il resto della propria vita, conclusione  magari troppo estrema per la situazione. Ma è davvero così insormontabile l’autoesclusione AAMS? 

    Non c’è niente che si possa fare? In realtà, se uno si guarda intorno, può scoprire che esistono diversi  modi per aggirare questo muro all’apparenza insuperabile, e neanche così complicati, ma che bisogna  conoscere per poterli applicare. In questa guida vi sveleremo i principali, per non farvi temere più così  tanto quella “maledetta autoesclusione”. 

    Migliori revoca dei siti di autoesclusione aams

    400% Fino a €1200
    • Accetta i Giocatori Italiani
    • No ADM
    • Oltre 5.000 giochi a disposizione
    100% Fino a €500
    • VIP Club
    • No ADM
    • Tanti sports su cui scommettere
    100% Fino a €500
    • Diverse promozioni e tornei
    • Ampia gamma di esport
    • Piattaforma semplice e intuitiva
    100% FINO A €500
    • Sicuro e Legale
    • Senza ADM
    • Premiato e Certificato
    100% Fino a €500
    • Deposito di Criptovaluta
    • Incredibile Programma VIP
    • Sicuro e Legale
    100% Fino a €500
    • Tempi di Prelievo Veloci
    • €20 di Deposito Minimo
    • Senza AAMS e MGA Licenza
    100% UP TO €120
    • €20 Deposito Minimo
    • Perso di Promozioni Giornaliere
    • Ideale Per le Scommesse Sportive
    100% Fino a €500
    • Sito Sicuro
    • Bonus Senza Deposito
    • No AAMS
    150% Fino a €3000
    • + 150 Giri Gratis
    • Miglior Casinò stranieri non AAMS
    • Accetta Bitcoin sia in deposito che in prelievo
    100% FINO A €300
    • €20 di Deposito Minimo
    • Bookmaker Sicuro e Legale
    • Accetta i Giocatori Italiani
    150% Fino a €500
    • Casinò senza licenza AAMS
    • Sito di nuova generazione
    • Scommesse su oltre quindici discipline sportive
    100% Fino a €100
    • Esclusivi Giri Gratis
    • Rispettabile e con Licenza
    • €20 di Deposito Minimo
    100% FINO A €300
    • Possibilità di Giocare Tramite App
    • 100+ Eventi di Scommesse Sportive
    • Requisiti Minimi di Deposito
    100% Fino a €500
    • Sito a tema Marvel
    • Casinò online Stranieri
    • Tanti bonus disponibili, dedicati al casinò e allo sport
    100% Fino a €500
    • €20 di Deposito Minimo
    • Guadagnare e Usare i Punti
    • Un Buon Casinò per Vincere
    100% Fino a €500
    • Scommesse Sportive
    • €20 di Deposito Minimo
    • Licenza Curacao
    100% Fino a €300
    • Senza ADM
    • Interfaccia semplice e intuitiva
    • Promozioni Giornaliere
    100% FINO A €500
    • Scommesse su oltre quindici discipline sportive
    • Sito di nuova generazione
    • Deposito minimo di 20 euro
    100% Fino a €300
    • Accetta i Giocatori Italiani
    • Deposita €20 Ottieni €40
    • Grande Collezione di Slot
    100% FINO A 1000€
    • Diverse promozioni e tornei
    • Piattaforma semplice e intuitiva
    • Requisiti Minimi di Deposito

    5 migliori metodi per rimuovere l’autoesclusione AAMS  

    La licenza AAMS di un bookmaker è la licenza italiana rilasciata dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, assorbita nel 2012 dall’Agenzia delle Dogane formando l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ovvero l’ADM (sigla che nel nostro contesto è sinonimo dunque di AAMS), necessaria ai siti di scommesse online per operare in Italia.

    La licenza AAMS impone delle linee di comportamento abbastanza ferree, tra le quali la possibilità di scommettere solo dopo l’identificazione dei dati anagrafici e il blocco completo dal gioco e l’irrevocabilità dell’autoesclusione, rendendo parecchio difficile a un giocatore che ha scelto di smettere di scommettere per un po’ tornare a giocare prima che il tempo di autoesclusione.

    E, in realtà, andare contro il periodo di autoesclusione significa violare le condizioni dell’autorità italiana per il gioco d’azzardo.

    Tuttavia, per chi non fosse disposto ad aspettare così a lungo, esistono vari metodi per aggirare le regole dell’autoesclusione ADM e tornare di nuovo a far girare le slot machines o a puntare sui propri sport preferiti prima che il periodo di autoesclusione sia finito.

    1. Revoca dei siti di autoesclusione aams

    Prima di tutto, è necessario sottolineare come in Italia esistano tre tipi di autoesclusione: temporanea, per un periodo di tempo definito dal giocatore stesso; permanente, che dura per un periodo fisso di sei mesi; trasversale, che esclude da tutti i giochi e non da un unico sito.

    Ora, per risolvere le prime due basta in realtà accedere a un sito diverso, dal momento che a bloccare l’accesso a tutti i giochi è solo l’autoesclusione trasversale; è dunque già una strategia giocare d’anticipo e scegliere una di queste due opzioni nel caso si decidesse di autoescludersi per un po’.

    Nel caso si voglia aggirare un’autoesclusione trasversale, invece, il caso si fa un po’ più complicato.

    Infatti, non è possibile rimuovere l’autoesclusione AAMS se questa è temporanea.

    Infatti, l’utente non potrà tornare aGiocare su siti Non AAMS in un tempo inferiore a quello indicato nell’autoesclusione.

    Invece per quanto riguarda quella permanente, se sono passati almeno 6 mesi il giocatore può richiedere la rimozione dell’autoesclusione.

    L’Agenza delle Dogane e dei Monopoli può decidere se concederla o meno, ma questo non è un risultato molto ovvio, sono molti i casi in cui infatti questa non viene concessa.

    2. Revoca dei siti di autoesclusione aams

    Una prima opzione per aggirare l’autoesclusione permanente è ricorrere a un bookmaker non AAMS, che non presentano un blocco così rigido come l’autoesclusione italiana.

    Questi siti non sono pericolosi, in quanto solitamente presentano comunque una licenza internazionale per garantire la loro serietà; semplicemente, scelgono di non ottenere una licenza AAMS principalmente per ragioni economiche, vista l’alta tassazione (0,5% sul netto ricavato, aggiornata a Settembre 2020), e la complessa burocrazia dietro a questa licenza.

    Questi siti, essendo liberi dalle regole italiane, offrono inoltre: quote più vantaggiose rispetto a quelle italiane garantite dalla migliore tassazione; assenza del limite di vincita, che in Italia è imposto dall’ADM, e la possibilità di fare multiple illimitate senza un massimo di eventi, mentre in Italia le vincite per singole e multiple sono massimo di 10000€ e per i sistemi massimo 50000€; assenza della puntata minima; più ampia offerta di sport e di mercati proposti su
    ogni singola partita; maggior offerta nei giochi da casinò non AAMS, molte volte trovabili nello stesso bookmaker sul quale si possono fare scommesse sportive; l’offerta di diversi bonus sia ai nuovi giocatori (il bonus del 100% sul primo importo è quasi d’obbligo), sia agli utenti di vecchia data, con promozioni costanti o rimborsi settimanali, senza dubbio molto più generosa di quella dei siti italiani; se controllati, completa affidabilità e maggiore facilità nella gestione dei soldi nel proprio conto.

    3. revoca dei siti di autoesclusione aams

    Un’altra strategia efficace è chiedere al proprio partner (o a una persona di fiducia) di poter registrare un account coi loro dati e fornendo in tal modo un documento valido durante il processo di registrazione. Infine, si possono visitare i luoghi offline (che in questo periodo stanno forse venendo un po’ dimenticati) come casinò terrestri, pub con una saletta per leSlot non AAMS o presso un’agenzia di scommesse, tutti luoghi dove è forse più vivo il gusto di scommettere insieme ad altre persone che condividono la nostra stessa passione.

    3 nuovi modi per rimuovere il blocco AAMS 

    Naturalmente, la lista è ancora lunga, con forse metodi meno sentiti e meno aspettati.

    revoca dei siti di autoesclusione aams opzione 1

    Uno, forse scontato, ma efficace al cento per cento, è sedersi, prendersi una pausa, e aspettare pazientemente che il periodo di autoesclusione finisca.

    Forse, vista l’incapacità di staccarsi dal gioco, questo periodo può fare molto bene e aiutare a staccarsi dai giochi: arrivando alla fine si potrebbe aver dimenticato per quali ragioni non se ne potesse più di aspettare! Ma, se proprio non se la ci fa, si piò anche sfruttare un VPN (Virtual Private Network) per accedere a piattaforme di gioco internazionali.

    Infatti, molti siti di scommesse non AAMS online sono in grado di bloccare l’accesso in base alla posizione IP di un giocatore, che tuttavia si può aggirare grazie all’utilizzo di un VPN, accedendo inoltre a numerosi casinò oscurati in Italia

    revoca dei siti di autoesclusione aams opzione 2

    Un altro modo per aggirare l’autoesclusione può essere aderire a un sito che non richieda una verifica dell’identità, che permette una registrazione più agile e meno tracciabilità.

    Questo può essere un’ottima risposta alla domanda su come togliere l’autoesclusione AAMS, poiché i siti di gioco senza verifica, pur promuovendo sempre il gioco responsabile, non sono costretti a seguire le rigide regolamentazioni imposte ai siti di casinò italiani.

    Tra i siti dove è possibile registrarsi senza verifica troviamo i casinò in bitcoin, che offrono anche il vantaggio dell’anonimato, permettendo di depositare soldi nel proprio account di gioco senza doverlo collegare alla propria carta di credito o conto corrente, e gli operatori senza deposito.

    revoca dei siti di autoesclusione aams opzione 3

    E questi sono, per così dire, i “trucchetti” più facili e comodi per aggirare l’autoesclusione e tornare a giocare.

    Come potete vedere, sono tanti e variegati, e ce n’è uno adatto per i gusti di ognuno.

    Tuttavia, qualunque strada scegliate di percorrere, ricordatevi sempre che, quando si gioca d’azzardo, bisogna sempre tener presente “l’azzardo” in questione, e che bisogna essere in grado di gestirlo.

    Ma, considerato questo, noi possiamo solo augurarvi che la dea bendata vi assista, sia nel gioco, sia nell’autoesclusione, e soprattutto nel tentativo di aggirarla!

    Domande Frequenti

    È sicuro rimuovere l’AAMS? 

    Andare contro il periodo di autoesclusione significa violare le condizioni dell’autorità italiana  per il gioco d’azzardo. Tuttavia, riguardo ai rischi personali, la valutazione va anche molto fatta  in privato, tenendo pur sempre conto che si tratta di giochi d’azzardo, sempre un po’ pericolosi  per natura.

    Quando rimuovere l’AAMS? 

    Se, passato diverso tempo dall’ultima volta che hai giocato (e possibilmente chiesto il parere  anche di altre persone) ti senti in grado di gestire nuovamente il gioco senza sviluppare  patologie, allora puoi provare a rimuovere l’autoesclusione AAMS e ricominciare a giocare. 

    Quando non rimuovere l’AAMS? 

    Se hai richiesto un periodo di autoesclusione è parecchio probabile che anche tu ti sia reso  conto di avere un problema col gioco d’azzardo. Dunque, forse è il caso che ti fermi a chiederti  “perché ho richiesto di essere escluso?” e se è palese che l’hai fatto per incapacità di  controllarti è sicuramente meglio aspettare.